La Puglia Sport Altamura rialza la testa


PugliaSport-NociDopo un pareggio e una sconfitta, la formazione altamurana ritrova la vittoria

Si conclude positivamente una settimana davvero difficile per la Puglia Sport Altamurana. La formazione altamurana ritrova la vittoria per 2 a 0 in casa contro il Santeramo che le mancava dalla trasferta di Pulsano e ritrova un po’ di serenità dopo una settimana abbastanza tribolata, iniziata con la prima sconfitta stagione di sette giorni a Modugno, alla quale è seguito il pareggio in Coppa Puglia nel derby contro la Leonessa Fortis Murgia il tutto inframezzato dalla risoluzione, consensuale, del rapporto con l’allenatore storico, Leonardo Dibenedetto.
Per questa partita, quindi, le decisioni tecniche sono affidate a Picciariello che rispolvera alcuni giocatori, fin qui poco utilizzati, e manda in campo una formazione totalmente rivoluzionata. Su di un campo al limite dell’impraticabilità per le abbondanti piogge cadute nelle ultime ore e con un vento forte che, pur non essendo una novità al “D’Angelo”, ha reso difficile la vita ai giocatori in campo, la Puglia Sport Altamura domina la partita ma il goal del vantaggio arriva soltanto al 25′ e grazie a un’autorete di un difensore santeramano che devia in porta un colpo di testa di Sparapano, ex della partita. Il raddoppio arriva una decina di minuti più tardi con Di Cecca che ribadisce in rete una corta respinta del portiere ospite.
Nella ripresa la Puglia Sport Altamura continua a dominare ma spreca tanto e così il risultato non cambia più fino al triplice fischio finale.
A fine partita, inoltre, c’è stata la presentazione del nuovo tecnico chiamato dalla dirigenza per condurre la squadra verso l’obiettivo della promozione, annunciato a inizio stagione. Si tratta di Amedeo Savoni, all’inizio della scorsa stagione sulla panchina del Fasano, ma esonerato prima dell’inizio del campionato. Il neo tecnico altamurano che, comunque, non è nuovo per la piazza altamurana, avendo allenato la Leonessa Altamura qualche stagione fa, martedì condurrà il primo allenamento mentre domenica farà il suo esordio in panchina nella difficile trasferta di Castellaneta.

PUGLIA SPORT ALTAMURA – SANTERAMO 2-0

PUGLIA SPORT ALTAMURA: De Ceglie V., Manicone, Ardino, Ruggero, De Ceglie G., Picciariello, Tassielli, De Cosmo, Sparapano, Marsico (Ferrorelli), Di Cecca (Bonasia). A disp.: Bellocchio, Facendola, Leone, Calia, Favia.
SANTERAMO: Carnevale, Calò, Cirrottola, Larato, Ruscigno, Tenerelli, Lozitiello, Petragallo, Dimatera, Squicciarini, Colaccio. A disp.: Tarturu, Barberio, Netti, Dambrosio
RETI: 25′ pt Ruscigno (PS, aut.), 35′ pt Di cecca
ARBITRO: Andrea Mongelli di Lecce

Domenico Olivieri


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.