21 Ottobre 2021

Altamurasport

Tutto lo sport cittadino in un clik

L’Altamura espugna il “Monterisi”

3 min read
Audace Cerignola - Team Altamura 0-1 (photo credits Team Altamura)

Audace Cerignola - Team Altamura 0-1 (photo credits Team Altamura)


Audace Cerignola - Team Altamura 0-1 (photo credits Team Altamura)
Audace Cerignola – Team Altamura 0-1 (photo credits Team Altamura)

L’Altamura espugna il “Monterisi”: Audace Cerignola battuta 0-1

Clamoroso al “Monterisi”. L’Altamura gioca una grande partita a discapito degli uomini di Pazienza e portano a casa una vittoria sofferta quanto meritata. Pesante l’espulsione di Malcore, che fallisce un penalty e lascia i suoi in 10. L’Altamura si rilancia dopo un difficile inizio, per il Cerignola invece il momento è più nero che mai: due sconfitte di seguito pesano sulla classifica che vede i dauni a -5 dalla vetta.
LA CRONACA
Primo tempo. Prima frazione caratterizzata più dalla pioggia e dal freddo che altro. La gara è maschia ed i padroni di casa non riescono mai a sfondare nell’area di rigore avversaria. Sono proprio gli uomini di Pezzella a sfiorare il vantaggio in due occasioni: ci prova prima Molinaro che al 15’ impensierisce Tricarico, poi Zerbo che mette ancora in pericolo la retroguardia gialloblù. Il Cerignola sembra ancora scosso dallo scivolone di Casarano e l’Altamura prova ad approfittarne.
Secondo tempo. Ancora i biancorossi a rendersi pericolosi, con Zerbo che al 47’ calcia sul fondo. Il Cerignola preme il pedale dell’acceleratore, al 52’ Achik dalla destra trova Muscatiello che scivola davanti a Giuliano e spreca la prima vera occasione dei suoi. Achik prova ancora su calcio piazzato ma la sfera finisce alta. La gara si sblocca al 58’: Molinaro effettua una conclusione rasoterra da fuori area che viene sporcata e spiazza Tricarico, Altamura in vantaggio. Dal 62’ in poi succede di tutto, Malcore viene atterrato in area conquistandosi un calcio di rigore: l’attaccante ofantino si fa ipnotizzare da Giuliano ma sulla respinta si scatena una violenta rissa che causa le espulsioni dello stesso Malcore e dell’attaccante murgiano Ziello. Si riprende in 10 vs 10, l’aria è tesa e la partita si riscalda. Al 70’ Loiodice calcia ad effetto e sfiora la traversa. In avanti però ci sono ancora gli ospiti, a dieci minuti dal termine Dorval mette in angolo un colpo di testa ravvicinato di Lorenzo e mantiene vive le speranze gialloblù. 85’, Sirri su punizione calcia debolmente senza trovare la porta. I biancorossi vanno vicini al raddoppio con Russotto che si libera al tiro, il pallone finisce fuori di pochi centimetri. Le speranze dell’Audace si spengono al 92’, quando Palazzo spreca una clamorosa occasione gettando il pallone sul fondo. La Team Altamura conquista tre punti pesantissimi, per il Cerignola arriva la seconda sconfitta consecutiva.

Audace Cerignola – Team Altamura 0-1

Marcatori: 58′ Molinaro (A).
Espulsi: 64′ Malcore (C), 64′ Ziello (A).
Ammoniti: 12′ Errico (A), 24′ Tedesco (A), 49′ Maltese (C), 60′ Sirri (C).
Audace Cerignola (4-2-3-1) – Tricarico; Vitiello (70′ Basile), Allegrini, Sirri, Russo (56′ Russo); Maltese, Agnelli (70′ Palazzo) ; Loiodice (81′ Mincica), Muscatiello (56′ Longo), Achik; Malcore. All. Pazienza.
Team Altamura (3-4-3) – Giuliano; Errico, Mattera, Baradji; Molinaro (75′ Lorenzo), Caruso, Russotto (93′ Massari), Barg (45′ De Vivo); Ziello, Tedesco, Zerbo. All. Pezzella.

Antonio Specchio
https://www.tuttocalciopuglia.com/

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Rispondi