Leonessa Altamura, ottima partenza del settore giovanile

Leonessa Altamura, ottima partenza del settore giovanile

Dibenedetto Altamura Under 16In attesa dell’esordio in serie C, le giovanissime altamurane partono alla grande nei campionati di categoria

La stagione della Leonessa Altamura è partita come meglio non si poteva sperare. In attesa dell’esordio casalingo in serie C di domenica 20 ottobre contro le barlettane dell’A.S.D. Nelly Volley, le altamurane hanno colto 4 importantissimi successi su altrettante gare disputate fra i campionati under 16 e under 18. Se a queste vittorie, aggiungiamo anche il successo per 3 a 1 in amichevole della prima squadra contro la Youngpulians.net Gioia, formazione inserita nel gruppo B del massimo campionato regionale, non si può che essere soddisfatti di queste prime apparizioni stagionali.
U18 BUONA LA PRIMA – Vittoria secondo pronostico quella della formazione under 18 altamurana, sabato 13, in quel di Santeramo. Le murgiane infatti si sono sbarazzate delle padrone di casa del Volley Time con un perentorio 3 a 0 (25-11, 25-4, 25-14). Venerdi prossimo, secondo appuntamento della regular season per le leonesse che, in trasferta, se la vedranno con l’Oro Banx Palo.
CHE TRIS – Altamurane protagoniste anche in under 16. In questa categoria le giovanissime leonesse sono presenti con ben due formazioni. Nel gruppo E la Leonessa Altamura ha battuto nettamente l’ASD GS Atletico di Sammichele grazie ad un secco 3 a 0 (con parziali a 8, 7 e 10) conquistando i primi tre punti di questa regular season. Una vittoria per la Leonessa, dunque, e due per la Dibenedetto Altamura inserita nel gruppo D. Le rossoblu infatti, hanno battuto domenica mattina il New Volley Gioia in trasferta per 3 a 0 (25-16, 25-16, 25-12) e poi hanno concesso il bis 24 ore dopo battendo in casa un ostico Edil Loperfido Matera con il risultato di 3 a 1 (25-17, 22-15, 25-13, 25-18).
SODDISFAZIONE“Non posso nascondere che abbiamo atteso con ansia quest’inizio di campionato.” – afferma la laterale bitontina Teresa Verriello, capitano della Dibenedetto Altamura, che aggiunge – “Ma questa volta, al contrario degli altri anni era più la voglia di giocare bene che la paura di partire con un passo falso. Non nascondo che prima della prima partita eravamo tese ma eravamo anche convinte che avremmo messo a frutto il nostro lavoro e quindi siamo state brave nel trasformare l’ansia pre partita in determinazione. Ed infatti abbiamo giocato entrambe le partite al meglio.”

Nicola Colapinto
Ufficio stampa
Leonessa Volley Altamura


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.