Leonessa Takler, ottimi risultati ai campionati italiani

SettimanatricoloreNella settimana tricolore di ciclismo in scena a Catania, piazzamenti importanti per gli atleti del Takler Team

Sabato 18 giugno con la gara dedicata alle categorie Master 5, 6, 7 e 8 e Woman 1-2-3 è scattata la settimana tricolore del ciclismo che culminerà sabato 25 giugno con la prova che assegnerà la maglia tricolore dei professionisti.
Per i colori altamurani si è partiti con il botto con Bartolomeo Giorgio, portacolori della Leonessa Takler Cycling Team, che ha conquistato un fantastico secondo posto nella categoria Master 5, battuto in volata dal vincitore, Rossano Lischi.
Il giorno dopo, domenica 19 giugno, è toccato invece alle categorie Master 1, 2 3, 4 e alla categoria Elite Spot, con un altro sparuto gruppo di atleti altamurani. Il risultato più importante lo ha raccolto il redivivo Nicola Gasparre che, nella categoria Elite Sport, ha chiuso in quinta posizione con lo stesso tempo del primo, Paolo Di Leonardo. Il portacolori altamurano è stato autore di un’ottima prova e, nonostante un inizio stentano, è riuscito a riportarsi sul gruppo dei fuggitivi quando mancava meno di un chilometro e mezzo all’arrivo. Poi, la fatica e il caldo, con una temperatura vicina ai 40°, hanno avuto il sopravvento con Gasparre che, pur chiudendo, con i primi non ha avuto la forza per disputare la volata per la vittoria.
Nella categoria Master 2, Giuseppe Navedoro si è dovuto accontentare dell’8^ piazza al termine di una prova molto generosa. Navedoro ha provato ad andare in fuga durante il secondo dai quattro giri del circuito previsti. Ripreso poco dopo, considerando il ritmo elevato, ha deciso, con Gasparre, di provare a giocare le proprie carte nel finale, non riuscendo a centrare la vittoria ma ottenendo un piazzamento di assoluto prestigio.
Buona anche la gara del neo campione regionale della categoria Elite Master, Vito Bruno, che nonostante non abbiamo portato a termine la sua fatica, nella prima parte si è sacrificato per la squadra.
Quelli ottenuti dai ragazzi della Leonessa Takler sono da considerarsi degli ottimi risultati in quanto sono riusciti a tenere testa a oltre 150 iscritti, tra i quali alcuni ex professionisti come Colagè, D’Ascenzo, Astolfi, Ciccarese.
Archiviata la parentesi tricolore, domenica si ritorna in gara a Casarano mentre fra due settimane, in Trentino, è in programma il Campionato Italiano della Montagna.

Domenico Olivieri

The following two tabs change content below.
Avatar

La redazione

Avatar

Ultimi post di La redazione (vedi tutti)

Comments

comments

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: