1 Dicembre 2021

Altamurasport

Tutto lo sport cittadino in un clik

Leonessa Volley, tempo di tie-break

2 min read
<a class="jcepopup" href="http://localhost/wordpress/wp-content/uploads/2011/02/News_Leonessa Volley.jpg"><img class=" alignleft size-full wp-image-3" style="margin: 2px; border-width: 1px; border-color: #000000; float: left;" alt="Leonessa Volley" src="http://localhost/wordpress/wp-content/uploads/2011/02/News_Leonessa Volley.jpg" width="200" height="150" /></a><em>Tutte le partite disputate dalle formazioni altamurane terminano al quinto set</em><br /><br />Fine settimana all'insegna dei tie-break per la Clemente Dibenedetto Leonessa Altamura. Tutte le gare disputate dalle formazioni del sodalizio altamurano infatti si sono chiuse solo dopo il quinto set.<br />Nel campionato di serie B-2 femminile, le biancorosse hanno ceduto ad Ascoli Piceno (25-15; 25-21; 22-25; 23-25; 15-10), al termine di una gara

Leonessa VolleyTutte le partite disputate dalle formazioni altamurane terminano al quinto set

Fine settimana all’insegna dei tie-break per la Clemente Dibenedetto Leonessa Altamura. Tutte le gare disputate dalle formazioni del sodalizio altamurano infatti si sono chiuse solo dopo il quinto set.
Nel campionato di serie B-2 femminile, le biancorosse hanno ceduto ad Ascoli Piceno (25-15; 25-21; 22-25; 23-25; 15-10), al termine di una gara estremamente combattuta, nella quale sono stati confermati i progressi delle leonesse, già emersi vistosamente nelle ultime uscite, frutto della costante dedizione e del duro lavoro in palestra. Le biancorosse, nonostante le condizioni fisiche non ottimali di Angela Facendola e l’assenza dell’infortunata Giulia Cianciotta, hanno infatti saputo riaprire una gara che dopo i primi due parziali sembrava già in archivio.
Maratona vittoriosa invece, quella della squadra di serie D. Contro la Volley’s Eagles Bari le leonesse più giovani sono riuscite ad imporsi (25-12; 21-25; 25-23; 23-25; 15-8) annichilendo le avversarie nel parziale finale. Per mettere al sicuro la qualificazione al girone dei play-out, alle altamurane basta adesso una sola vittoria.
Anche nel campionato di Eccellenza Regionale è stato fatale il tie-break alle ragazze del Consorzio Puglia Volley, che hanno dovuto capitolare al cospetto del Volley San Vito (12-25; 25-17; 22-25; 25-22; 9-15), nonostante la spettacolare rimonta che ha caratterizzato il finale del quarto set, quando Passaseo e compagne sono risalite dal 17-21 al 25-22 di chiusura. Alla luce di questo risultato le murgiane, chiudono il girone di andata al terzo posto. Anche in questa partita, l’assenza di Giulia Cianciotta è risultata molto pesante.
Nel prossimo fine settimana, in campo solo la squadra di serie B-2 e quella di serie D, mentre i calendari non prospettano impegni per le formazioni giovanili. Nel campionato di serie B-2, le biancorosse ospiteranno al PalaBaldassarra (sabato ore 19.00) le marchigiane della Marche Metalli Castelfidardo, mentre per il torneo di serie D, le altamurane saranno ospiti del Fiore di Puglia Ruvo (domenica alle 18.00).

Ufficio Stampa
Clemente Dibenedetto
Leonessa Altamura

Rispondi