17 Ottobre 2021

Altamurasport

Tutto lo sport cittadino in un clik

Leonessa Volley, terminato il campionato di B2

2 min read
<a class="jcepopup" href="http://localhost/wordpress/wp-content/uploads/2011/02/News_Leonessa Volley.jpg"><img class=" alignleft size-full wp-image-3" style="margin: 2px; border-width: 1px; border-color: #000000; float: left;" alt="Leonessa Volley" src="http://localhost/wordpress/wp-content/uploads/2011/02/News_Leonessa Volley.jpg" width="200" height="150" /></a><em>Ma la stagione delle leonesse continua con la serie D impegnata nei play out e con l'under13 approdata alla finale provinciale</em><br /><br />Si è conclusa con la gara interna contro il Pagliare Ascoli la stagione della Clemente Dibenedetto Altamura nel campionato nazionale di B2. Una stagione terminata con una retrocessione messa, per altro, in conto nella programmazione della società. Il roster era composto da Silvia Marchisio, la "veterana del gruppo", classe '91, Enza
Leonessa Volley

Leonessa VolleyMa la stagione delle leonesse continua con la serie D impegnata nei play out e con l’under13 approdata alla finale provinciale

Si è conclusa con la gara interna contro il Pagliare Ascoli la stagione della Clemente Dibenedetto Altamura nel campionato nazionale di B2. Una stagione terminata con una retrocessione messa, per altro, in conto nella programmazione della società. Il roster era composto da Silvia Marchisio, la “veterana del gruppo”, classe ’91, Enza e Nunzia Ragone ’92, Passaseo, Faraone, Facendola, Cianciotta classe ’94, Cammisa ’95, Ricciuti ’93, Ndriollari ’92, Cianciotta ’91 e Pepe ’92. Tutte ragazze giovanissime e di ottime prospettive, dunque, che, nonostante le numerose sconfitte, hanno affrontato nel migliore dei modi, insieme allo staff tecnico e dirigenziale, ogni gara di campionato. Mostrando sempre grande impegno, le giovani leonesse hanno terminato l’anno in crescendo, con un miglioramento evidente.
“L’obiettivo era di far crescere le ragazze in un campionato difficile” – afferma mister Claudio Marchisio ” e pensiamo di esserci riusciti. Certo devono ancora imparare moltissimo. Queste sono esperienze importanti che era necessario fare. Ora si deve continuare a migliorare soprattutto a livello caratteriale ma siamo convinti di essere sulla giusta strada. La Leonessa Volley Altamura è sempre stata molto attenta al lavoro con le giovani e anche quest’anno può vantare delle presenze di proprie atlete nelle varie selezioni provinciali e regionali.”
Le piccole della serie D (composta da under 16 e under 14) sono impegnate nei play-out. Domenica hanno battuto l’Eurovolley Sant’Elia per 3 a 1, confermando, cosi, la seconda posizione in classifica. Nel prossimo turno, sempre in casa, la Clemente Dibenedetto affronterà la capolista Erca Impianti Team Volley, in un match che si preannuncia davvero interessante.
L’attività’ agonistica di questa lunghissima stagione non termina nemmeno per le più piccole in casa Leonessa. L’ under 13, lunedì pomeriggio, battendo il Conversano e il Monopoli per 2 a 0, si è qualificata per la finale provinciale. L’atto conclusivo si terrà sabato 14 maggio in campo neutro.
Molto soddisfatta la presidente della Leonessa Volley, sempre molto presente a tutti gli eventi del proprio club che, nel dare un grosso in bocca al lupo alle atlete impegnate ancora nelle ultime gare, coglie l’occasione per ringraziare tutti gli sponsor che anno sostenuto la società, tutti i dirigenti che, con il loro impegno, hanno collaborato a vivere con professionalità e serenità quest’altra esperienza e tutti i nostri sostenitori, sempre pronti ad incoraggiare le nostre giovanissime atlete in questa difficile avventura.

Ufficio Stampa
Clemente Dibenedetto
Leonessa Altamura

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Rispondi