17 Aprile 2022

Altamurasport

Tutto lo sport cittadino in un clik

Libertas Basket bella, ma Bari di più

2 min read
Il recupero lo vince l'Adria
La palla a due (© Adria Bari)

La palla a due (© Adria Bari)


Il recupero lo vince l’Adria

Giovedì abbiamo affrontato una squadra in piena fiducia e galvanizzata, dopo la vittoria contro la capolista di appena 10 giorni fa. I nostri ragazzi sono partiti con foga e hanno, inizialmente, tenuto testa all’Adria nonostante la partenza on fire dalla linea dei 3 punti dei padroni di casa. Qualche punto in contropiede di troppo ci ha costretto a chiudere il primo tempo in svantaggio di 14 lunghezze.
Nell’ultima frazione di gioco siamo riusciti a ricucire lo svantaggio grazie ad una difesa arcigna e concentrata. Bari non ha mollato e ha fatto valere la differenza di centimetri sotto canestro. I tanti rimbalzi offensivi hanno generato degli extra possessi che hanno fatto molto male alla Libertas Altamura. Una tripla nei minuti finali di Meistas ci taglia le gambe condannandoci alla sconfitta.
Ci manca un’ultima tappa. La partita in casa contro Ostuni va vinta per poter accedere ai Playoff senza patemi. Avremo bisogno di tutto il sostegno possibile.

ADRIA BARI – LIBERTAS ALTAMURA 84-75

ADRIA BARI: Rodriguez D.S. 25, Vytautas M. 22, Buzzo A.D. 10, Lella F.V. 8, Ferraretti A. 7, Ravelli A. 7, Lupo N. 3, Pugliese G. 2. Coach: Cazzorla M.
LIBERTAS ALTAMURA: Ippedico G. 17, DeBartolo V. 3, Castellano O. 3, Kazlauskis K. 1, Vorzillo M. 8, Casareale M. 8, Gaudiano C.D. 11, Coppola L. 18, Miriello S. 6, Vitale L. ne, Biandolino A. ne. Coach: Miriello R.
1° ARBITRO: Paradiso Angelo di Santeramo In Colle (BA)
2° ARBITRO: Iaia Angelo di Brindisi (BR)

Allegati