17 Gennaio 2022

Altamurasport

Tutto lo sport cittadino in un clik

Libertas Basket, terza sconfitta consecutiva

2 min read
Una fase di gioco (© Caffè Quarta Monteroni)

Una fase di gioco (© Caffè Quarta Monteroni)A Monteroni, la squadra altamurana rimedia un altro ko

Terza sconfitta consecutiva per la Libertas Basket Altamura nel campionato pugliese di serie C Gold. La squadra altamurana, impegnata in trasferta, sul parquet della Quarta Caffè Monteroni, perde con il punteggio finale di 88-72 e, a causa delle numerose assenze, termina la partita in tre.
I biancorossi arrivavano a Monteroni privi di Miriello e con Gaudiano non arruolabile, anche se il classe ’92 è stato costretto all’impiego nell’ultimo quarto a causa dell’espulsione per falli di quasi tutti i compagni di squadra. La partita è equilibrata fino a fine terzo quarto, quando la Libertas Altamura inizia a perdere pezzi per espulsione, a partire da capitan Clemente. Minuto dopo minuto, i fischi degli arbitri decimano il roster: Miriello sarà costretto a finire la kermesse con i soli Biandolino, Gaudiano e Castellano in campo. L’ultimo quarto, nonostante i vani tentativi dei murgiani, scivola via facendo allargare il divario tra le due compagini.
Non c’è da disperarsi: domenica si torna in campo al PalaPiccinni, quando la squadra altamurana ospiterà l’Adria Bari anch’essa reduce dalla sconfitta contro il Castellaneta.

QUARTA CAFFÈ MONTERONI – LIBERTAS BASKER ALTAMURA 88-72
Parziali: 17-17; 19-18; 30-23; 22-14
Progressivi: 17-17; 36-35; 66-58: 88-72

QUARTA CAFFÈ MONTERONI: Quarta (4), Kelmelis (24), Leucci (16), Banti (13), Tarolis (17), Lorenzo (7), Pallara (1), Castelluccio, Colaci (2), Greco (3), Vantaggiato, Stefanizzi (1). All.: Stefano Manfreda
LIBERTAS BASKER ALTAMURA: De Bartolo (6), Clemente (8), Coppola (16), Bojkovic (5), Vorzillo (16), Ippedico (12), Casareale (7), Gaudiano, Biandolino (2), Castellano. All.: Roberto Miriello
ARBITRI: Mario Caposiena di San Severo (FG) e Giulio Di Vittorio di Ruvo di Puglia (BA)

Risultati e classifica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *