16 Aprile 2022

Altamurasport

Tutto lo sport cittadino in un clik

Libertas in partita per 20 minuti, poi Molfetta dilaga

2 min read
I padroni di casa si aggiudicano gara 1 dei quarti di finale play-off
La palla a due (© Donato Volpe)

La palla a due (© Donato Volpe)


I padroni di casa si aggiudicano gara 1 dei quarti di finale play-off

Vittoria più che convincente per la Dai Optical Virtus Molfetta che in gara 1 dei quarti di finale playoff travolge al Palapoli 103-76 la Libertas Basket Altamura e si porta in vantaggio nella serie.
Primo quarto molto equilibrato con gli attacchi delle due squadre che predominano sulle rispettive difese. Delic e uno scatenato Calisi realizzano per i padroni di casa mentre Altamura trova i punti di De Bartolo, Vorzillo e Coppola e il primo quarto termina 30-25. Nel secondo quarto la Dai Optical prova l’allungo trascinata dalle triple di Bellinzona, Delic, Formica e Biasich. Buljan inizia a creare problemi alla difesa altamurana che trova gli unici punti del quarto con Ippedico e ancora Vorzillo e si va al riposo lungo sul punteggio di 60-46.
Al rientro dagli spogliatoi, la Virtus Molfetta dà la sterzata decisiva al match: salgono in cattedra Liso, Delic e Formica con triple mortifere mentre Buljan è a tratti immarcabile. Il parziale di 19-0 della terza frazione è quello decisivo per le sorti del match. Molfetta arriva sul + 30 trascinata da uno scatenato Delic che realizza da ogni parte del parquet. Coach Gallo dà spazio a tutti i giocatori del proprio roster e il terzo quarto termina 94-56. L’ultimo quarto è utile solo per le statistiche finali. Torna in campo il capitano Orlando che realizza da sotto. Coach Gallo lancia i ragazzi del’Academy mentre coach Miriello schiera in campo i giovani atleti biancorossi, desiderosi di ben figurare sul parquet molfettese. L’incontro termina 103-76 con la festa dei tifosi bincoazzurri per una grande serata di sport.
Vittoria netta della Dai Optical Virtus Molfetta che si porta in vantaggio nella serie mostrando agli addetti ai lavori tutto il proprio potenziale. Ora un giorno di riposo e poi testa proiettata a giovedì. Ad Altamura è in programma gara 2: la Virtus per chiudere i conti, la Libertas per rimandare il discorso qualificazione a gara 3

DAI OPTICAL VIRTU MOLFETTA – LIBERTAS BASKET ALTAMURA 103-76

DAI OPTICAL VIRTU MOLFETTA: Bellinzona 5, Buljan 15, Formica 14, Orlando 2, Lo Piccolo, Guzman 2, Garcia, Biasich 14, Calisi 15, Delic 29, Liso 7, Kodu, All: Gallo
LIBERTAS BASKET ALTAMURA: Ippedico 15, Casareale M., Vitale ne, Gaudiano 6, De Bartolo 19, Casareale P.1, Kazlauskis 2, Miriello 7, Vorzillo 9, Bandolino 4, Castellano, Coppola 13. All: Miriello
ARBITRI: Procacci Aldo di Corato e Giulio Di Vittorio di Ruvo di Puglia

Allegati