16 Aprile 2022

Altamurasport

Tutto lo sport cittadino in un clik

Padova 2022, i risultati della seconda giornata

2 min read
L'altamurano Davide Lorusso è in testa dopo le prime quattro prove
Davide Lorusso in azione (© Fidal Veneto)

Davide Lorusso in azione (© Fidal Veneto)


L’altamurano Davide Lorusso termina il penultima posizione

Con le tre prove di oggi si sono conclusi i Campionati Italiani di prove multiple per le categorie Allivi, Juniores e Promesse, iniziati ieri a Padova. Per Davide Lorusso, unico atleta altamurano in gara, purtroppo, le cose non sono andate bene come la prima giornata, conclusa in testa alla classifica. Il ventenne atleta altamurano, tesserato per il Gruppo Sportivo Avis Barletta, a causa di una squalifica rimediata nella prima prova di giornata, i 60 metri con ostacoli, ha terminato il suo primo eptathlon della carriera in penultima posizione. Chiaramente, la delusione è tanta anche se non mancano gli spunti positivi: Davide Lorusso ha ottenuto ottocento punti o poco meno, in quattro specialità su sette. Magari bisogna migliorare su alcune discipline come il lancio del peso e l’asta, specialità quest’ultima, molto tecnica e che richiede un costante allenamento. Purtroppo, la mancanza di una pista di atletica ad Altamura non aiuta in questo senso, ma sappiamo che Davide e suo padre Claudio, che lo allena, terranno duro e riusciranno a migliorare ancora.
Qui di seguito trovate il video delle tre prove della seconda giornata (© Claudio Lorusso):
Gara 5️⃣ | 60hs ✅ Sq (0pti)

Gara 6️⃣ | Asta ✅ 3,20 (406pti)

Gara 7️⃣ | 1000 ✅ 2:44.27 (827pti)

Risultati e classifiche

Allegati