Noci-Altamura

Pallamano Altamura, addio salvezza

Noci-Altamura
Un’azione di gioco

Brutta sconfitta per la Pallamano Altamura nel derby pugliese contro il Noci. Gli Altamurani si sono dovuti arrendere in virtù dello strapotere, dimostrato durante il match e l’intero campionato, del Noci. Il risultato è più chiaro che mai: 37 a 21 per i biancoverdi che si aggiudicano il campionato di serie A2/D con ben tre giornate di anticipo. La sconfitta sancisce invece per gli altamurani il matematico ultimo posto e addio alle speranze di salvezza.
Il match è stato condotto in modo impeccabile dal Noci che ha, sin dai primi minuti dell’incontro, posto in cassaforte il risultato che non è mai stato in discussione. Unica lieta nota per gli altamurani è stata la prestazione di Lanzolla, giovane promessa di 16 anni, autore di 7 reti e ultimo a mollare nonostante l’ampio divario.
Il prossimo match vedrà i ragazzi guidati da Santoro affrontare il Capua, attualmente al secondo posto in classifica.

PALLAMANO ALTAMURA: Fiore, Continisio, Cassa 4, Dimarno 2, Lanzolla 7, Ventura 1, Loporcaro 1, Colamonaco 4, Loizzo 1, Tomaiuolo 1, Pepe. Allenatore: Santoro.

The following two tabs change content below.
Avatar

Vittorio Colamonaco

Avatar

Ultimi post di Vittorio Colamonaco (vedi tutti)

Comments

comments

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.