Pallamano Altamura, buona la terza

Altamura-Capua
Altamura-Capua: i saluti a fine partita (ph Pallamano Capua)

Prima vittoria stagionale per la ASD Pallamano Altamura nella 3^ giornata di campionato di serie A2 disputata in casa contro il Capua. I ragazzi guidati da Mister Gennaro Santoro hanno battuto gli avversari campani per 25 a 21, conquistando così i primi tre punti vitali per muovere la classifica.
Sono apparsi evidenti i miglioramenti rispetto alle due precedenti partite, grazie ad una difesa più organizzata e soprattutto ad un più fluido ed incisivo gioco offensivo in cui degna di nota è stata la prestazione di Alberto Tragni, top scorer con otto reti all’attivo.
Nonostante le assenze dei veterani Paolo Pepe e Leonardo Luisi, fermi ancora ai box per infortunio, gli altamurani sono riusciti a terminare la prima frazione di gara per 13 a 11. Il secondo tempo ha visto i giocatori campani più aggressivi e convinti di poter riacciuffare il match, sfiorando il pareggio in più occasioni, ma nei momenti decisivi il portiere altamurano Fiore ha chiuso la saracinesca permettendo così alla squadra guidata dal centrale Lanzolla, sedicenne con la mentalità di esperto leader, di concludere il match con 4 gol di scarto.
Il prossimo match vedrà l’Altamura in trasferta a Chieti, squadra che guida la classifica a punteggio pieno.

PALLAMANO ALTAMURA – PALLAMANO CAPUA 25 – 21

PALLAMANO ALTAMURA: Fiore, Quattromini, Divanno, Lanzolla 5, Dimarno 1, Denora 3, Gramegna, Marvulli 1, Loizzo 3, Loporcaro, Colamonaco 3, Tragni T. 1, Tragni A. 8. Allenatore: Santoro.

Vittorio Colamonaco

The following two tabs change content below.
Avatar

La redazione

Avatar

Ultimi post di La redazione (vedi tutti)

Comments

comments

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: