Pallamano Altamura, sconfitta di misura ad Enna

PallamanoAltamura-HaennaAncora una sconfitta nell’ultima trasferta stagionale

Termina con l’ennesima sconfitta l’ultima partita stagionale in trasferta per la Pallamano Altamura, che, in terra siciliana deve arrendersi ai padroni di casa dell’ E-Working Unikore Haenna con il risultato finale di 31-28.
Mister Realmonte come sempre deve fare i conti con le assenze causa infortuni che lo attanagliano da ormai metà stagione ma la formazione altamurana, seppur imbottita di giovani, riesce a non far sfigurare. Sostanzialmente la gara è abbastanza equilibrata con le due squadre che si affrontano a viso aperto, anche perché entrambe hanno già matematicamente conquistato la permanenza nella categoria.
Il primo tempo si conclude con il punteggio in perfetta parità sul 14-14; nella ripresa i padroni di casa, seppur non nettamente, riescono a prendere in mano il pallino del gioco con i ragazzi di mister Realmonte che, però, ci mettono del loro sbagliando tanti tiri dalla linea dei sei metri, nota negativa dell’ultima parte di questo campionato, consentendo ai siciliani di chiudere l’incontro sul punteggio di 31-28.
Da registrare nelle file altamurane la grandissima prova di Tragni autore di 10 reti e del solito capitan Baldassarra che, seppur a mezzo servizio, riesce sempre ad andare in goal e a dare la carica ai suoi.
Tra una settimana la compagine altamurana avrà modo di salutare il suo pubblico nell’ ultima gara stagionale da disputare tra le mura amiche contro la capolista Ambra. Si prospetta una partita dagli alti contenuti tecnici.

E-WORKING UNIKORE HAENNA – PALLAMANO ALTAMURA 31-28 (p.t.14-14)

E-Working Unikore Haenna: Scavone, Rosso Giovanni 5, Russello, Lo Manto 3, La Placa 2, Larice Salvatore 4, Messina, Di Vincenzo F. 4, Gulino 2, Guarasci, Larice Saverio 2, Giuffrida 9, Conte. All. GulinoL.
Pallamano Altamura: Tragni 10, Pepe 1, Baldassarra 5, Nardomarino 5, Grande, Loporcaro 3, Gentile 1, Colamonaco 2, Pallotta, Loiudice, Luisi, Di Marno 1. All. Realmonte
Arbitri: Cosenza – Schiavone

Leonardo Loporcaro

The following two tabs change content below.
Avatar

La redazione

Avatar

Ultimi post di La redazione (vedi tutti)

Comments

comments

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: