1 Dicembre 2021

Altamurasport

Tutto lo sport cittadino in un clik

Pallamano Altamura, una vittoria più sofferta del previsto

3 min read
<a class="jcepopup" href="http://localhost/wordpress/wp-content/uploads/2011/02/News_Pallamano Altamura - Grosseto.jpg"><img class=" alignleft size-full wp-image-88" style="margin: 2px; border-width: 1px; border-color: #000000; float: left;" alt="Pallamano Altamura - Grosseto" src="http://localhost/wordpress/wp-content/uploads/2011/02/News_Pallamano Altamura - Grosseto.jpg" height="150" width="200" /></a><em>Prima vittoria nel 2011 per il sodalizio biancorosso</em><br /><br />È stata una vittoria più sofferta del previsto quella ottenuta dalla Pallamano Altamura che, nell'incontro casalingo valido per la 2^ giornata di ritorno del girone B di serie A1, batte il fanalino di coda in classifica Grosseto con il punteggio di 32-29. Il risultato finale consegna l'intera posta in palio alla squadra altamurana che ha meritato sicuramente la vittoria ma è sembrata poco concentrata durante tutta

Pallamano Altamura - GrossetoPrima vittoria nel 2011 per il sodalizio biancorosso

È stata una vittoria più sofferta del previsto quella ottenuta dalla Pallamano Altamura che, nell’incontro casalingo valido per la 2^ giornata di ritorno del girone B di serie A1, batte il fanalino di coda in classifica Grosseto con il punteggio di 32-29. Il risultato finale consegna l’intera posta in palio alla squadra altamurana che ha meritato sicuramente la vittoria ma è sembrata poco concentrata durante tutta la gara sia in fase offensiva che difensiva lasciando sempre molto spazio al contropiede della squadra toscana che a tratti ha messo non poca paura ai ragazzi di mister Realmente.
Dopo ben due mesi, la Pallamano Altamura torna a calcare il parquet altamurano di Via Piccinni e lo fa con una grossa novità in formazione: l’ungherese Rezai non fa più parte della rosa biancorossa ed è tornato a casa a causa di problemi di ambientamento. Nelle prime fasi del primo tempo meglio sicuramente il Grosseto che quasi sempre va in vantaggio di una o due lunghezze sulla Pallamano Altamura: dall’1-3 del 5′ al 10-11 del 18′ fino al 12-13 del 27′. La squadra altamurana, però, ha una buona reazione nel finale riuscendo a pareggiare e addirittura passa avanti negli ultimi due minuti di gioco chiudendo la prima frazione di gioco in vantaggio per 15-13.
Nel secondo tempo parte bene la squadra biancorossa che allunga subito il vantaggio, ma il Grosseto si rifà sotto e grazie anche alla scarsa concentrazione dei ragazzi di Realmente arrivan fino al pareggio del 18-18 intorno al 10′. Da questo momento in avanti si lotta punto a punto e le due squadre si equivalgono fino al 22′ quando si arriva sul punteggio di perfetta parità 28-28. Come nel finale di primo tempo, anche le ultime battute della ripresa sono fatali ai toscani, infatti, la Pallamano Altamura trova negli ultimi minuti la forza per allungare e chiude la partita soffrendo ma vincendo 32-29.
Da registrare, tra i ragazzi allenati da mister Realmente, la superba quanto sfortunata prova di capitan Baldassarra autore di sette reti nel primo tempo e spettatore in panchina, dopo un infortunio al polpaccio, nel secondo tempo. Buone prestazioni anche per Loporcaro, che va in goal ben otto volte, e dei soliti Maggiolini e Nardomarino; tra gli ospiti in evidenza Balsanti, autore di otto reti e finalizzatore implacabile di tutti i contropiedi toscani, e Coppi, ottimo tiratore dai sei metri, che realizza ben dieci reti.
Con l’intero bottino a disposizione conquistato, la Pallamano Altamura si porta in classifica al 5° posto in coabitazione con il Fondi a quota 21 punti. Sabato prossimo l’impegno per gli altamurani sarà proibitivo, infatti, la Pallamano Altamura sarà impegnata a domicilio del Gaeta vittorioso ad Albatro e terzo in classifica con 24 punti. Vietato soffrire di vertigini.

Pallamano Altamura – Grosseto 32-29 (p.t. 15-13)

Pallamano Altamura: Grande, Pallotta, Continisio, Gentile 4, Tragni, Pepe 1, Baldassarra 7, Colamonaco, Loporcaro 8, Maggiolini 5, Luisi, Nardomarino 6, Loiudice, Di Marno All. Realmonte
Grosseto: Raia, Cavalli, Galvati, Coppi 10, Rocchi, Quinati 5, Maestrini 3, Fiaschetti 1, Fanelli, Balsanti 8, Ferraiulo 1, Paterna 1. All. Malatino
Arbitri: Bassi – Scisci

Leonardo Loporcaro

Rispondi