Real Altamura, esonerato Caricola

RealAbresciaIl tecnico barese paga per i pessimi risultati ottenuti nelle ultime giornate

Dopo la sconfitta di ieri contro il Torremaggiore, i dirigenti del Real Altamura, a seguito di una riunione tenutasi nel pomeriggio, hanno deciso di sollevare dall’incarico l’allenatore Domenico Caricola. Il tecnico barese paga per i pessimi risultati ottenuti nelle ultime tre giornate, due pareggi e una sconfitta, che hanno fatto ulteriormente allontanare la squadra bianco-rossa dalla testa della classifica. Insieme a Caricola vanno via anche l’allenatore dei portieri, Filippo Di Bartolomeo, e il preparatore atletico, Riccardo Verderosa.
Sempre nel corso della stessa riunione i dirigenti bianco-rossi hanno deciso di affidare la conduzione tecnica della squadra, fino al termine della stagione, a Saverio Abrescia. Nato ad Altamura 47 anni fa, Abrescia vanta un glorioso passato da portiere, prima nelle giovanili del Bari e poi con la maglia dell’US Altamura con la quale ottenne, nell’ormai lontano 1989, la prima, storica promozione, in serie C2.
Dopo aver smesso i panni del giocatore, Abrescia si è dedicato alla carriera da allenatore che lo ha visto accomodarsi sulle panchine di Molfetta, Ruvo, NPS Altamura, Real Altamura e Tricarico. Alla guida di quest’ultima società, in seguito diventata Fortis Murgia, il tecnico altamurano ha vinto il campionato di Promozione Lucana e l’anno successivo è riuscito ad ottenere buoni risultati anche in Eccellenza. Poi, con il trasferimento della squadra a Matera, Abrescia è stato sollevato dall’incarico e da ormai due stagioni si dedica esclusivamente ad allenare i giovani, almeno fino ad oggi.
Al tecnico altamurano, che già domani dirigerà il primo allenamento sulla nuova panchina, anche se per lui si tratta di un ritorno con i colori del Real Altamura, la società, sfumato il primo posto, ha chiesto di guidare la squadra al miglior piazzamento in zona play-off.

Domenico Olivieri

The following two tabs change content below.
Avatar

La redazione

Avatar

Ultimi post di La redazione (vedi tutti)

Comments

comments

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: