8 Dicembre 2021

Altamurasport

Tutto lo sport cittadino in un clik

Serie D, girone H, il punto sulla girone

4 min read
Serie D Girone H

Serie D Girone H


Serie D Girone H
Serie D Girone H

Il Bitonto allunga in testa in attesa del derby Nocerina-Casertana

Si tinge sempre più di neroverde la testa della classifica del girone H del campionato di Serie D. Settima vittoria in nove turni per i pugliesi che conquistano i tre punti anche nel derby contro l’Altamura ed allungano sulla Nocerina, chiamata a rispondere nel derby di mercoledì contro la Casertana, rinviato a mercoledì per motivi d’ordine pubblico. Frenano le altre big, risale a fari spenti il Bisceglie che vince fuori casa e si avvicina nuovamente alla zona play-off.
COLPACCIO FINALE – Sofferta la vittoria della capolista che nel derby del Città degli Ulivi la spunta solo in pieno recupero. Partita complicata che si mette subito male per i neroverdi che vanno sotto a metà primo tempo: Molinaro approfitta di un’indecisione della retroguardia dei padroni di casa e mette palla al centro per Tedesco che da posizione favorevole fredda Lonoce. Il vantaggio, però, dura pochissimo: passano cinque minuti e D’Anna si procura un calcio di rigore; dal dischetto va Lattanzio che sbaglia la prima conclusione ma è il più lesto di tutti a ribadire in rete sulla respinta del portiere. Il Bitonto continua a macinare gioco anche nella ripresa ma fatica a sfondare e la gara sembra scivolare stancamente verso il pari; in pieno recupero, però, arriva il colpo decisivo: D’Anna combina con Colella che trova il varco giusto per infilare Giuliani. È il gol che decide il match e regala al Bitonto tre punti per alimentare il sogno promozione.
PAREGGI AMARI – A rendere ancora più prezioso il successo bitontino è la frenata della altre big, tutte bloccate in casa. Spettacolare il pari del Lavello, fermato sul 3-3 dal Gravina; padroni di casa in vantaggio fino al novantesimo, poi al secondo minuto di recupero Gilli mette a segno il gol che blocca la squadra lucana sul pari. Di rimonta il pari del Francavilla che va addirittura sotto in casa contro il Nola; alla rete buriana di D’Angelo risponde a dieci dal termine l’eterno Nolè che salva i rossoblù dall sconfitta interna. Pareggio interno anche per il Cerignola che non va oltre l’1-1 nel derby contro il Nardò: Achik porta avanti i padroni di casa, De Giorgi nel finale sigla il pari per i granata.
PROSSIMO TURNO – Mercoledì si recupera la sfida fra Nocerina e Casertana che potrebbe consentire ad una delle due contendenti di conquistare il secondo posto in solitaria. Nel wee-end impegno delicato per la prima della classe, di scena sul campo del Gravina per uno dei tanti derby pugliesi in programma quest’anno. Trasferte toste anche per il Lavello, impegnato a Cerignola, e la Nocerina, di scena a Molfetta; compito arduo anche per il Francavilla, impegnato sul campo del redivivo Bisceglie.

Filippo Attianese, Forzanocerina.it

Risultati e classifica

Rispondi