8 Dicembre 2021

Altamurasport

Tutto lo sport cittadino in un clik

Serie D, girone H, il punto sulla sesta giornata di campionato

2 min read
Serie D Girone H

Serie D Girone H


Serie D Girone H
Serie D Girone H

Bitonto sempre in testa con un punto di vantaggio sul Lavello

Sesta giornata in archivio quella del girone H di serie D dove il Bitonto mantiene la vetta grazie al successo esterno a Nola, complice le reti di Lattanzio e Santoro, mentre per i bianconeri l’unico gol porta la firma di D’Angelo. Le inseguitrici, però, non stanno a guardare, a cominciare dal Lavello diastante solo una lunghezza, bravo a tornare da Bisceglie con i tre punti in tasca, frutto delle reti di Liurni e Rodriguez. A poco vale il gol di Lorusso a fine gara per i nerazzurri. In terza piazza la Casertana, autrice, anche lei, di un successo esterno ai danni del Nardò, giunto in rimonta dopo che Porcaro aveva portato in vantaggio i padroni di casa. Ci pensano prima Favetta e poi Felleca ad incanalare la partita sul piano giusto per la squadra di Enzo Maiuri. A pari punti con i Falchi, 12, c’è il Casarano, che non perde il passo e si fa bastare il solo gol di Pipistrelli Gil per disfarsi della Virtus Matino, e il Francavilla che cade tra mura ostili contro il città di Fasano, bravissimo a rispondere alla rete di vantaggio di Gentile con le reti di Capomaggio e Prado. Pareggio a reti bianche tra Sorrento e Nocerina nel derby campano: per i salernitani la zona playoff dista solo un punto, proprio come il Città di Fasano. Si rianima l’Audace Cerignola, battendo il Gravina e mettendolo alle spalle: è Achik a regalare il successo ai suoi. Nell’anticipo del sabato, il Molfetta inguaia il Brindisi (ancora a 0 punti in graduatoria) con un netto 3-1: reti di Gjonaj e la doppietta di Pozzebon, mentre per gli ospiti la temporanea rete del pareggio porta la firma di Kordic. In zona pericolosa, Mariglianese e Altamura si dividono la posta in palio, non migliorando pertanto la situazione (temporanea) di classifica: per i pugliesi i gol sono opera di Molinaro e Zerbo, mentre per i campani di Langella e Peluso. Stesso spartito anche per San Giorgio e Rotonda che non vanno oltre l’1-1, merito di Varela per i padroni di casa e Ceesay per gli ospiti.

https://www.goldwebtv.it/

Risultati e classifica

Rispondi