Archivi tag: AtleticaRace Walking GalaFuturatletica AltamuraComitato di quartiere Trentacapilli Lama di CervouxiliumAtletic Club Altamura

L’Atletica chiama, Altamura risponde!

La partenza della categoria allieviGrande successo di partecipazione e di pubblico per la 3^ edizione del Race Walking Gala

L’atletica leggera, una disciplina considerata la “regina” dei Giochi Olimpici, è da sempre vista, anche ad Altamura, perlomeno da chi non segue da vicino le vicende sportive, come uno sport minore. Forse ci si dimentica, troppo velocemente, dei successi di tutte le manifestazioni organizzate nella nostra città. Non è stata da meno la 3^ edizione del Race Walking Gala, andata in scena domenica scorsa nel nuovo quartiere “Trentacapilli – Lama di Cervo”.
Nonostante la location di periferia, la manifestazione, organizzata dalla Futuratletica Altamura e dal Movimento Cittadino del nuovo quartiere altamurano, ha richiamato un buon numero di atleti specialisti della marcia che si sono dati battaglia nelle varie gare di categoria. Ancora più eclatante il successo del “Corriscuola”, evento che ha fatto da contorno alla manifestazione e che ha chiamato a raccolta oltre 250 alunni delle scuole elementari altamurane che hanno letteralmente invaso le strade del quartiere. Ottima, infine, la partecipazione da parte del pubblico, numeroso e caloroso.
Tornando alla cronaca sportiva, la manifestazione di marcia altamurana, valida come 5^ prova del 6° Gran Prix Puglia di Marcia 2012, nonostante la defezione di alcuni atleti di prima fascia, convocati per un raduno della nazionale, ha offerto buoni spunti tecnici soprattutto per quel che riguarda i “Cadetti” che hanno visto la vittoria di Noemi Stella, in campo femminile e di Vito Leggeri, nella categoria maschile, entrambi tesserati per l’Atletica Don Milani Mottola e freschi di titoli di campione italiano di categoria, conquistati ad inizio ottobre a Jesolo. In questa categoria ottimo terzo posto per Lorenzo Ninivaggi della Futuratletica Altamura, confermatosi ad ottimi livelli dopo il 5° posto nella rassegna nazionale, e che ha preceduto il compagno di squadra Giuseppe Barbieri.
Buoni risultati per la truppa altamurana anche nella categoria “Esordienti” con il terzo posto di Lucia Pinto, sempre della Futuratletica Altamura nella gara vinta da Ida Mastrangelo dell’Atletica Don Milani Mottola, e la vittoria tra, i maschi, di Francesco Pepe, altro giovane talento in forza alla squadra altamurana. Meno brillanti i risultati tra i “Ragazzi”, con vittorie per altri due ragazzi dell’Atletica Don Milani Mottola, Alessandra Lentini e Paolo Boccardi e miglior piazzamento tra gli altamurani per Francesca Pepe, 6^, e Nicolò Mercadante, 5°. Nella categoria “Assoluti” il successo è andato ad altri due atleti di livello nazionale, Sara Loparco, più volte azzurra, e Vito Mineo, azzurro ai mondiali allievi di Lille. Nella classifica a squadre, infine, successo, come previsto, per l’Atletica Don Milani Mottola e piazza d’onore per la Futuratletica.
Non sono mancate, poi, le iniziative collaterali come la distribuzione del pane di Altamurana da parte del Consorzio di Tutela del Pane Dop di Altamura, la possibilità di prenotare visite guidate, a prezzo ridotto, ai Matronei e alla cattedrale e un breve corso, tenuto dal dottor Carone, incentrato sul primo soccorso.
Questo successo, quindi, dimostra come la città di Altamura abbia voglia di atletica a grandi livelli e che, i risultati possono arrivare, nonostante le tante difficoltà. È ora che anche la nostra città sia dotata di una pista di atletica, pista che, come si auspicano gli organizzatori della manifestazione, potrebbe trovare la sua giusta collocazione proprio nel quartiere “Trentacapilli – Lama di Cervo”.

Domenico Olivieri