Archivi tag: Campionati Italiani Cadetti

Kinder+Sport Cup, due atleti altamurani in finale

Arrivano splendide notizie per i colori altamurani da quel di Cles, in Trentino, dove si sta volgendo l’edizione 2016 della “Kinder+Sport Cup”, manifestazione valida come Campionato Italiano Cadetti individuale e per regioni. Presenti due atleti altamurani, Davide Lorusso e Vito Creanza, a rappresentare la Puglia, entrambi tesserati per l’Atletica Altamura, impegnati per le qualificazioni alle finali di domani. Il primo a scendere in pista, sui 300 metri hs, è stato Davide Lorusso che, vincendo la propria batteria con il tempo di 41’08, si è guadagnato il diritto a disputare la finale, in programma domani mattina alle ore 10,15. Poi è stata la volta di Vito Creanza che, con la misura di 14,76 mt si è qualificato per i lanci di finale del getto del peso 4kg. Grande, ovviamente, la soddisfazione del loro allenatore, Claudio Lorusso che, con grandi sacrifici e senza poter contare sua una pista sulla quale allenarsi, per il quarto anno consecutivo, è riuscito a portare degli atleti ad una manifestazione così importante.
La manifestazione, comunque, è ripresa dalle telecamere della Fidal e trasmessa in diretta streaming su Youtube. Per seguire le gare, anche quelle in programma domani, basta seguire questo post.

Aggiornamento delle ore 17,00: 6° posto finale per Vito Creanza nel getto del peso

Sulmona 2015, torna una medaglia ad Altamura

Pasquale Vicenti
Pasquale Vicenti riporta ad Altamura una medaglia di atletica

Era dal lontano 2012 che Altamura non si regalava una medaglia alla manifestazione più bella della nostra federazione di atletica leggera.
Sulmona, con la sua pioggia e freddo, ci ha regalato un podio e una medaglia, grazie alla marcia. L’artefice si chiama Pasquale Vicenti, che con una perfetta gara sui 5 km (24:26 è il suo nuovo PB), conquista la seconda medaglia di sempre per l’Atletica Altamura. Rispetto al 2012 (Lorenzo Ninivaggi fu sesto), quest’anno il podio era atteso, ma la sua conquista è stata più complessa e difficile. Per questo il merito alla caparbia volontà di Pasquale che con un finale al cardiopalma ha conquistato l’ultimo gradino del podio Under16.
Grande gara e tecnica perfetta per Arcangelo Vicenti, giunto 14° in Italia e vicino al suo PB. In difficoltà per un vecchio problema al fianco Nicolò Mercadante che giunge dietro, ma pur sempre 20° in Italia.
L’esperienza per i ragazzi è stata fantastica, con una tre giorni pieni di tensione, gioco, amicizia, ma sopratutto, almeno per quanto riguarda chi vi scrive, Sulmona sarà ricordata come la manifestazione cadetti più piovosa della nostra piccola storia.
Arrivederci al futuro per questi tre marciatori, ormai prossimi alla nuova avventura nella categoria Allievi.