Archivi tag: Dinamo Putignano

Ottima vittoria per la Federiciana

Federiciana-Putignano
Il selfie vittoria dei giocatori altamurani

A qualificazione già ottenuta, la Federiciana affronta la Dinamo Putignano, squadra con molte novità nella sua rosa rispetto alla gara d’andata. Molti giocatori giovani e con ottime qualità che sicuramente raccoglieranno buoni frutti nelle prossime stagioni.
La formazione altamurana non vede in panchina il so Coach Lorusso (fuori per impegni personali), ma a gestire il tutto è Coach Casiello e lo fa nel migliore dei modi.
Gli altamurani entrano in campo con tanta voglia di vincere, ma con la tranquillità di un risultato stagionale già messo in cassa forte. La tranquillità si nota nelle azioni di gioco: molto ben organizzate in attacco e la solita difesa che concede il minimo agli avversari. Il primo quarto si chiude con un vantaggio ampio per l’Altamura: 21 – 6.
Nel secondo quarto, le squadre si affrontano con maggiore coraggio. Gli ospiti tentano di sorprendere la Federiciana con le ripartenze, ma la difesa altamurana tiene il ritmo della Dinamo. L’ingresso in campo dell’Under Lopedota, dà buone speranze al progetto della società altamurana. Con il 100 % dall’arco dei tre punti, la giovanissima guardia altamurana mette a segno 3 triple ed il secondo quarto si chiude sul 43- 18.
Coach Casiello, nell’intervallo, ci tiene e non far calare l’adrenalina dei suoi ragazzi. Vuole continuità in attacco ed attenzione in difesa. Anche l’ottima prestazione di Ciaccia D. aiuta, come al solito, l’ottima circolazione di palla che diverte anche il pubblico. Finisce il terzo quarto e la gara è ormai archiviata: 60 – 29.
Ultimi dieci minuti. In vista della gara contro il Conversano, i titolari della federiciana lasciano spazio a Pepe, che dimostra tutta la sua voglia di non far rimpiangere i suoi compagni. Anche per lui una bella prestazione con 4 punti, rimbalzi e recuperi difensivi. La gara si chiude sul 73 – 49. La Federiciana continua la sua splendida stagione e pensa già alle prossime gare che richiederanno un impegno notevole prima delle gare di poule promozione.

La Federiciana batte anche il Putignano

Putignano-Federiciana
La foto vittoria

Il buon momento della Federiciana Pallacanestro Altamura non si ferma. Nella difficile trasferta di Putignano contro la Dinamo, i ragazzi altamurani non si lasciano sorprendere e portano a casa due punti preziosissimi per poter continuare a restare legata alle altre inseguitrici della Virtus Bitonto, capolista con due punti di vantaggio.
La gara si preannuncia difficile e dura. La Dinamo può vantare la presenza di giocatori con notevoli qualità individuali e con esperienze in campionati superiori, ma anche la Federiciana non è da meno. La partenza fa subito comprendere che sarà una gara “punto a punto”. Ad ogni canestro del Putignano la Federiciana risponde prontamente. Ma sul finale del primo quarto, una tripla degli ospiti porta il punteggio a proprio favore sul 14 – 19.
Il secondo periodo, ancora più accattivante, dimostra che contendersi il secondo posto in classifica non è solo un caso: la parità si nota nettamente sul campo. È il solito Gabrielli a trascinare la Dinamo, ma la buona difesa di Tamborra, limita le sue giocate e dà la possibilità alla Federiciana di non buttar via il vantaggio acquisito. Si va al riposo lungo con gli ospiti ancora in vantaggio: 27 – 33.
Neanche i dieci minuti di pausa riescono a smuovere le acque. Nonostante il pubblico abbia assistito ad una partita “maschia”, le due squadre non hanno mai reso la partita nervosa, se non dal punto di vista agonistico. Il terzo quarto si conclude con la Federiciana ancora in vantaggio sul 39 – 46.
Il prezioso vantaggio acquisito sul finale del primo quarto sarà importante fino alla fine del quarto periodo, quando la Dinamo, ormai stremata, non riesce più a tenere il ritmo degli altamurani che ottengono una bella vittoria in trasferta col punteggio di 52 – 65.
Domenica 18 dicembre, per l’ultima sfida del girone di andata, la Federiciana dovrà ospitare il Conversano in uno scontro diretto utile per il secondo posto in classifica. La gara sarà difficile e la Federiciana avrà bisogno dei suoi sostenitori per poterla affrontare al meglio.