Archivi tag: Domenico Lomurno

Domenico Lomurno, l’astro nascente della Kick Boxing

nazionalefight1
Foto di gruppo per la nazione Fight 1

Domenico Lomurno, ragazzo altamurano di soli 22 anni, ha appena conquistato la medaglia d’argento nel contatto pieno, specialità K1 nella categoria dei 63 kg, al recente ai K1 WORLD AMATEUR CHAMPIONSHIP, manifestazione tenutasi ad Atene, in Grecia, dal 30 settembre al 2 di ottobre. Brillante, nel complesso, il bilancio della spedizione della Nazionale FIGHT1 sponsorizzata Boxeur Des Rues, guidata dal capo delegazione Giorgio Iannelli e dai dtn Massimo Caramiello e Gaetano Verziere: 4 medaglie d’ oro, 3 d’ argento e 3 di bronzo.
Il fighter altamurano, comunque, pratica quotidianamente da solo sei anni la disciplina del Kick Boxing e, a seguito di numerose vittorie in competizioni nazionali, è stato notato per il suo talento, elevata potenza e capacità tecnica, dalla NAZIONALE FIGHT1 e reclutato tra le file dei più grandi campioni nazionali. Il match che ha consacrato Domenico Lomurno come vicecampione mondiale, non ha deluso le aspettative, infatti con questa competizione internazionale è arrivata la conferma che è nata una nuova stella della Kick Boxing pugliese. Grande soddisfazione anche per il maestro Giuseppe Cifarelli che, con il suo team, segue quotidianamente l’atleta altamurano che, continuando così, presto, potrebbe raggiungere anche il titolo mondiale.

Kick boxing, Domenico Lomurno campione italiano K1

Lomurno-Bruno
L’urlo di gioia di Domenico Lomurno

Continuano a mietere successi i fighters altamurani del Team Cifarelli. L’ultimo, in ordine di tempo, è il titolo italiano K1 PRO, al limite dei 67 kg., vinto lo scorso 7 febbraio da Domenico Lomurno contro il foggiano Michele Bruno, del Team Trioiani. L’atleta nostrano ha ottenuto il prestigioso alloro durante la manifestazione “Imperial in the ring”, svoltasi a Foggia.
I due atleti, da tutti attesi dopo i lunghi mesi di preparazione, non hanno deluso le attese regalando al pubblico un match avvincente dal punto di vista tecnico e ricco di colpi di scena. Nel primo dei cinque round previsti, a regnare è stato l’equilibrio, spezzato, negli ultimi secondi da Lomurno che, grazie ad alcuni colpi ben assestati, ha iniziato a portare dalla sua parte il match. La conferma è arrivata nella seconda ripresa, dominata dall’atleta altamurano che, grazie ad una combinazione di potenza, tecnica ed eleganza, ha fatto suo il titolo, costringendo il suo avversario, quando mancava poco al secondo gong, ad arrendersi per KO tecnico. Grande la soddisfazione del pubblico presente e soprattutto di Giuseppe Cifarelli, mentore di Domenico Lomurno che, con questa prestazione, ha confermato, qualora ce ne fosse bisogno, la sua caratura di grande fighters. La vittoria di questo incontro lo proietterà certamente verse altri e più prestigiosi titoli.
Il Team Cifarelli, comunque, non è solo Domenico Lomurno. Tra i migliori atleti c’è anche quel Paolo Incampo di cui vi abbiamo già parlato in passato e che molto presto tornerà a far parlare di sé. Inoltre il team altamurano, che, lo ricordiamo, fa base presso la New Diamond, è presente anche sul territorio di Gravina in Puglia presso la palestra dell’associazione sportiva Athena.