Archivi tag: Pallamano Noci

Pallamano Altamura, addio salvezza

Noci-Altamura
Un’azione di gioco

Brutta sconfitta per la Pallamano Altamura nel derby pugliese contro il Noci. Gli Altamurani si sono dovuti arrendere in virtù dello strapotere, dimostrato durante il match e l’intero campionato, del Noci. Il risultato è più chiaro che mai: 37 a 21 per i biancoverdi che si aggiudicano il campionato di serie A2/D con ben tre giornate di anticipo. La sconfitta sancisce invece per gli altamurani il matematico ultimo posto e addio alle speranze di salvezza.
Il match è stato condotto in modo impeccabile dal Noci che ha, sin dai primi minuti dell’incontro, posto in cassaforte il risultato che non è mai stato in discussione. Unica lieta nota per gli altamurani è stata la prestazione di Lanzolla, giovane promessa di 16 anni, autore di 7 reti e ultimo a mollare nonostante l’ampio divario.
Il prossimo match vedrà i ragazzi guidati da Santoro affrontare il Capua, attualmente al secondo posto in classifica.

PALLAMANO ALTAMURA: Fiore, Continisio, Cassa 4, Dimarno 2, Lanzolla 7, Ventura 1, Loporcaro 1, Colamonaco 4, Loizzo 1, Tomaiuolo 1, Pepe. Allenatore: Santoro.

Pallamano Altamura, ancora una sconfitta

Altamura-Noci
Pallamano Altamura – Noci: un’azione di gioco

Altra sconfitta per la Pallamano Altamura nel match casalingo disputato sabato 30 Gennaio contro la Pallamano Noci. Il risultato finale è stato di 20 a 25 a favore degli avversari i quali sono stati abili nel portarsi immediatamente in vantaggio e nel condurre il match con pochi errori sia in fase difensiva che offensiva.
Nei primi minuti del match il Noci è sembrato più in partita degli altamurani e ha subito accumulato un vantaggio notevole, poi ridotto a tre lunghezze dagli altamurani guidati da Tommaso Baldassarra. Il primo tempo si è così concluso sul punteggio di 9 a 12.
Il secondo tempo è ricominciato sulla falsa riga del primo con un Noci più cinico ed organizzato. A nulla è servito il tentativo di reazione dei ragazzi altamurani che, guidati dall’orgoglio e da buona volontà, hanno raggiunto il -2. Nei minuti conclusivi il Noci ha poi preso il largo vincendo il match con uno scarto di 5 reti e consolidando il primato in classifica.
Per la Pallamano Altamura, quindi, sempre ultimo posto in classifica e domani secondo impegno casalingo consecutivo questa volta contro il Gaeta.

Pallamano Altamura, a Noci ancora una sconfitta

Noci-Altamura
Pallamano Noci – Pallamano Altamura: un’azione di gioco

Quarta sconfitta stagionale per la Pallamano Altamura nel derby pugliese contro il Noci, match valevole per la 7^ giornata del campionato maschile di serie A2, girone D. Gli atleti altamurani hanno dovuto arrendersi con il punteggio di 28 a 23 in un match caratterizzato dai mille volti.
Nel primo quarto d’ora di gioco le due squadre hanno combattuto alla pari rispondendo colpo su colpo fino al punteggio di 7 pari. Nella seconda metà del primo tempo, la scarsa attenzione in difesa e la poca incisività in attacco degli altamurani, ha permesso al Noci di piazzare un break di 7 reti contro l’unica segnata dall’Altamura. Il primo tempo si è concluso così con il punteggio di 14 a 8.
La strigliata negli spogliatoi e le nuove indicazioni tattiche hanno sortito l’effetto sperato per la Pallamano Altamura. Con un atteggiamento più propositivo sia in attacco che in difesa, i risultati positivi non si sono fatti attendere. Al sedicesimo minuto del secondo tempo infatti, l’Altamura è riuscita ad agguantare gli avversari sul punteggio di 18 pari. La partita è stata poi caratterizzata da un sostanziale equilibrio, fino a sette minuti dal termine quando si è verificato un nuovo blackout altamurano che ha permesso al Noci di ristabilire il margine di vantaggio e chiudere i conti con il risultato finale di 28 a 23.
Il prossimo appuntamento vedrà l’Altamura sfidare in trasferta il Capua, cercando di bissare quanto fatto nella gara di andata.

PALLAMANO NOCI – PALLAMANO ALTAMURA 28-32

PALLAMANO NOCI: Potone, Malena 1, D’Aprile 7, Laera A. 4, Laera V. 8, Degiorgio F. 3, Degiorgio I. 2, Fasano, Giannini, Putignano 3, Quarato, Boccardi, D’Onghia. Allenatore: Iaia.
PALLAMANO ALTAMURA
: Fiore, Tomaiuolo, Pepe 7, Tragni A. 3, Tragni T. 3, Luisi 5, Lanzolla, Colamonaco 2, Dimarno, Cassa 2, Loporcaro, Marvulli, Loizzo 1. Allenatore: Santoro.
ARBITRI
: De Marco – Carcea.

Vittorio Colamonaco