Archivi tag: Team Cifarelli

Le selezioni “Oktagon” arrivano ad Altamura

AltamuraWarriors
La locandina dell’evento

Segnatevi questa data: domenica 26 marzo. Presso il palazzetto dello Sport della città murgiana, sarà in scena “Altamura Warriors – Wolf Fighting Championship”, evento fra i più importanti del sud Italia nel panorama delle arti marziali miste. La manifestazione, organizzata da Agostino De Rosa e dall’ASD Wolf Temple, con la collaborazione del Team altamurano di Giuseppe Cifarelli, promette di regalare emozioni e adrenalina in quantità, grazie ad una card pazzesca che vedrà ben due eventi nella stessa serata, un palcoscenico di 110 mq sul quale sarà montato un ring ed una gabbia Led Wall 6×3, il tutto contornato da luci fumo e fiamme, per uno spettacolo si preannuncia indimenticabile. A darsi battaglia fighter provenienti da tutta Italia e dall’estero e ciliegina sulla torta saranno i due atleti altamurani, allenati dal maestro Cifarelli: Paolo Incampo  e Domenico Lomurno che in un match valevole per le Selezioni Oktagon affronterà Alex Etoga del Team Kombat Sports.
Questa, comunque, la card completa della serata:
RING
– 1° match K1: Angelo Manicone vs Tba
– 2° match K1: Franklin Ci Papangelo vs Michael Garnye
– 3° match K1: Paolo Incampo vs Hemida Abdellaz
– 4° match K1 Selezione Oktagon: Domenico Lomurno vs Alex Etoga
GABBIA
– 1° match International Prestige Fight Roberta Zocco vs Morgane Delagnau
– 2° match Main Event: Francesco Nuzzi vs Claudio Iancu
Inoltre ci saranno dieci match con atleti semi-professionisti, tra i quali ci sono Francesco Paolicelli, Gimmy Hallulli, Mario Barone, Vito Gatti, Michele Clemente, Michelangelo Colangelo, più un torneo dilettantistico di due ore.
Insomma per gli appassionati degli sport da combattimento una scorpacciata da leccarsi i baffi.

Domenico Lomurno, l’astro nascente della Kick Boxing

nazionalefight1
Foto di gruppo per la nazione Fight 1

Domenico Lomurno, ragazzo altamurano di soli 22 anni, ha appena conquistato la medaglia d’argento nel contatto pieno, specialità K1 nella categoria dei 63 kg, al recente ai K1 WORLD AMATEUR CHAMPIONSHIP, manifestazione tenutasi ad Atene, in Grecia, dal 30 settembre al 2 di ottobre. Brillante, nel complesso, il bilancio della spedizione della Nazionale FIGHT1 sponsorizzata Boxeur Des Rues, guidata dal capo delegazione Giorgio Iannelli e dai dtn Massimo Caramiello e Gaetano Verziere: 4 medaglie d’ oro, 3 d’ argento e 3 di bronzo.
Il fighter altamurano, comunque, pratica quotidianamente da solo sei anni la disciplina del Kick Boxing e, a seguito di numerose vittorie in competizioni nazionali, è stato notato per il suo talento, elevata potenza e capacità tecnica, dalla NAZIONALE FIGHT1 e reclutato tra le file dei più grandi campioni nazionali. Il match che ha consacrato Domenico Lomurno come vicecampione mondiale, non ha deluso le aspettative, infatti con questa competizione internazionale è arrivata la conferma che è nata una nuova stella della Kick Boxing pugliese. Grande soddisfazione anche per il maestro Giuseppe Cifarelli che, con il suo team, segue quotidianamente l’atleta altamurano che, continuando così, presto, potrebbe raggiungere anche il titolo mondiale.

Kick Boxing, Domenico Lomurno vince ancora

LomurnoCageWarrior
Domenico Lomurno durante la premiazione

Ennesima e prestigiosa affermazione quella ottenuta da Domenico Lomurno lo scorso 9 luglio durante la manifestazione “Cage Warrior IV”.
Organizzato dal promoter Giulio Morgante e dall’ASD SSD Life Energy Manduria, l’evento è andato in scena nella città tarantina in Piazza Garibaldi, alla presenza di un folto pubblico che ha apprezzato molto lo spettacolo offerto dai vari fighter succedutisi sul ring. Tra questi ha fatto un’ottima impressione, cogliendo l’ennesimo successo, il portacolori del Team New Diamond del maestro Giuseppe Cifarelli. Lomurno, al termine di un incontro molto combattuto, ha avuto la meglio sul forte atleta leccese Matteo De Rosa che, pur uscendo sconfitto, non ha demeritato.
In virtù di questa preziosa affermazione, l’allievo del maestro Cifarelli continua a scalare posizioni nel ranking Nazionale, per la categoria sotto i 65 kg, delle selezioni Oktagon. In questo momento il fighter altamurano occupa la sesta pozione. Adesso, comunque, un po’ di meritato riposo per poi riprendere agli inizi di agosto per preparare la nuova stagione.

MMA, ancora successi per i fighters altamurani

Lomurno-Incampo
Lomurno a sinistra, Incampo a destra

Continuano a mietere successi i fighters altamurani guidati dal maestro Giuseppe Cifarelli. Gli ultimi allori, in ordine di tempo, i lottatori altamurani li hanno conquistati qualche settimana fa ai campionati italiani Fight1, andati in scena appunto tra il 3 e il 5 giugno, durante la Fiera del Fitness di Rimini. A conquistare il titolo tricolore sono stati Domenico Lomurno e Paolo Incampo che si sono laureati campioni italiani fight code rules Classe A, rispettivamente per la categoria 63,5 kg e 67 kg. Per i due atleti altamurani, la vittoria non è mai stata in discussione. Grande soddisfazione, ovviamente, per il loro mentore, il maestro Giuseppe Cifarelli della New Diamond che, grazie ai suoi pupilli, raccoglie l’ennesimo successo per la sua palestra.
Grazie a questi ottimi risultati Lomurno e Incampo sono stati convocati per il la manifestazione “Cage Warrior IV”, in programma a Manduria il 9 luglio, durante la quale sosterranno dei match di qualificazione per le selezioni Oktagon 2017.

Kick Boxing, grande vittoria per Domenico Lomurno

Lomurno-Cifarelli
Domenico Lomurno e il mastre Giuseppe CifarelliKick

Grande vittoria quella ottenuta dal fighter altamurano Domenico Lomurno che, domenica scorsa, nel match clou dell’evento “Pro Kombat Fight Show 5”, andato in scena a Barletta e organizzato dal promoter MMA Fighters Elite Puglia e insegnante della Prokombat di Barletta, Francesco Curci, ha battuto ai punti il veterano Eros Rollo del Team Helios di Lecce, in un match valido per le selezioni 2017 “Oktagon”, torneo internazionale di sport da combattimento che ogni anno si svolge a Milano.
L’allievo del maestro Giuseppe Cifarelli, durante le cinque riprese da tre minuti, ha messo in mostra un’ottima tecnica di pugni, calci e ginocchiate, mettendo in seria difficoltà il più esperto avversario. Al termine del match, combattutissimo tra l’altro, i giudici hanno giustamente assegnato la vittoria al lottatore altamurano che, così, ha incassato un’altra bella e prestigiosa vittoria nella sua ancor breve carriera da professionista.
Per Lomurno, comunque, gli esami non sono terminati: dal 3 a 5 giungo sarà impegnato a Rimini per i campionati italiani assoluti, mentre a luglio combatterà a Manduria nell’evento del promoter MMA Fighters Fighters Elite Puglia, Giulio Morgante, denominato “Cage Warrior”.

Kick boxing, Domenico Lomurno campione italiano K1

Lomurno-Bruno
L’urlo di gioia di Domenico Lomurno

Continuano a mietere successi i fighters altamurani del Team Cifarelli. L’ultimo, in ordine di tempo, è il titolo italiano K1 PRO, al limite dei 67 kg., vinto lo scorso 7 febbraio da Domenico Lomurno contro il foggiano Michele Bruno, del Team Trioiani. L’atleta nostrano ha ottenuto il prestigioso alloro durante la manifestazione “Imperial in the ring”, svoltasi a Foggia.
I due atleti, da tutti attesi dopo i lunghi mesi di preparazione, non hanno deluso le attese regalando al pubblico un match avvincente dal punto di vista tecnico e ricco di colpi di scena. Nel primo dei cinque round previsti, a regnare è stato l’equilibrio, spezzato, negli ultimi secondi da Lomurno che, grazie ad alcuni colpi ben assestati, ha iniziato a portare dalla sua parte il match. La conferma è arrivata nella seconda ripresa, dominata dall’atleta altamurano che, grazie ad una combinazione di potenza, tecnica ed eleganza, ha fatto suo il titolo, costringendo il suo avversario, quando mancava poco al secondo gong, ad arrendersi per KO tecnico. Grande la soddisfazione del pubblico presente e soprattutto di Giuseppe Cifarelli, mentore di Domenico Lomurno che, con questa prestazione, ha confermato, qualora ce ne fosse bisogno, la sua caratura di grande fighters. La vittoria di questo incontro lo proietterà certamente verse altri e più prestigiosi titoli.
Il Team Cifarelli, comunque, non è solo Domenico Lomurno. Tra i migliori atleti c’è anche quel Paolo Incampo di cui vi abbiamo già parlato in passato e che molto presto tornerà a far parlare di sé. Inoltre il team altamurano, che, lo ricordiamo, fa base presso la New Diamond, è presente anche sul territorio di Gravina in Puglia presso la palestra dell’associazione sportiva Athena.