Team Apulia Altamura, sconfitta dalla capolista

Team Apulia Altamura, sconfitta dalla capolista

TeamApulia-AtleticoNoicattaroSconfitta casalinga per la squadra altamurana contro la prima della classe

Si ferma a tre la striscia di risultati utili consecutivi per il Team Apulia Altamura, che cade in casa sotto i colpi inferti dalla capolista Atletico Noicattaro ed esce dal campo sconfitta per 1-6. I ragazzi altamurani ci mettono cuore e grinta ma non bastano a fermare l’ottimo Atletico Noicattaro che mette in mostra ottime trame di gioco ed elevatissimo tasso tecnico.
Filippo Ragone parte con Denora tra i pali, Vitale centrale difensivo con Sardone e il rientrante capitan Caputo sulle corsie laterali a supportare il pivot Dileo; l’allenatore nojano Difino risponde con Castelletti in porta, Monno centrale, Ferretti e Lovecchio laterali e Difino in avanti. La prima azione della gara è della squadra altamurana al 1′ con Caputo che, però, ci prova con un tiro da lontanissimo con la palla che finisce molto alta sulla porta avversaria. Il tempo di carburare e l’ Atletico Noicattaro passa in vantaggio al 2′ con Lovecchio che ruba palla a centrocampo e lancia sulla fascia destra Monno, bravo a tenere palla sul fondo e a servire lo stesso accorrente Lovecchio che mette la palla in rete con un preciso piatto destro. I ragazzi di Filippo Ragone non hanno neanche il tempo di reagire che, al 5′ arriva il raddoppio ospite: Difino recupera palla a metà campo e serve Ferretti che, appostato al limite dell’area sulla sinistra, trafigge l’incolpevole Denora con un preciso tiro che si infila all’incrocio dei pali. L’Atletico Noicattaro è assolutamente padrone del campo e il Team Apulia non accenna a reagire, si arriva così allo 0-3 all’11’, quando Difino parte dalla sua area e dopo aver saltato due altamurani serve sul secondo palo Ferretti che non ha problemi a mettere in rete. Al 16′ Castelletti lancia lungo per Saponaro che arresta e serve Lovecchio che, lasciato solo in area altamurana, non ha grossi problemi ad insaccare in rete la palla dello 0-4 che chiude virtualmente la gara. La reazione altamurana sta tutta in un paio di tiri senza pretese da fuori area ad opera di Vitale e il primo tempo si chiude con i padroni di casa sotto di quattro reti.
Ad inizio ripresa, l’Atletico Noicattaro ricomincia a macinare gioco e al 7′ lo scatenato Difino parte dalla sua area, salta due avversari ed entrato in area dribbla anche Stano (entrato ad inizio ripresa) e deposita in rete il pallone che vale lo 0-5. Solo un minuto più tardi, lo stesso Difino serve sul secondo palo Ferretti che da meno di un metro segna la sua tripletta personale e la sesta rete dell’Atletico Noicattaro. Sul punteggio tennistico di 0-6, la squadra ospite rallenta la sua manovra e il Team Apulia Altamura ne approfitta per farsi vedere dalle parti dell’inoperoso Castelletti. Esattamente al 9′, Dileo entra in area dalla destra, si gira su se stesso e viene contrastato regolarmente da un difensore rossonero ma per l’arbitro è rigore; alla battuta si presenta sul dischetto Natuzzi che si fa parare di piede il penalty e si rimane con il risultato di 0-6. Al 19′, finalmente arriva la rete della bandiera per la squadra di Filippo Ragone con Vitale che fa tutto da solo: recupera palla a centrocampo, salta Ferretti e tira dal limite dell’area cogliendo impreparato Castelletti. Negli ultimi dieci minuti di gara il Team Apulia Altamura si proietta in avanti, anche se in maniera poco ordinata ed è anche sfortunata a cogliere ben tre pali nel giro di cinque minuti rispettivamente con Locapo, Ragone e Caputo. La gara si chiude con solo un minuto di recupero con il risultato di 1-6 ampiamente meritato per l’ Atletico Noicattaro nettamente superiore alla squadra altamurana e sicuramente meritevole della prima posizione in classifica.
Il Team Apulia Altamura rimane al terz’ultimo posto in classifica con 18 punti e tra una settimana avrà la possibilità di accorciare le distanze sul Futsal Bari, che la precede in classifica a quota 24, in trasferta proprio nel capoluogo pugliese.

TEAM APULIA ALTAMURA – ATLETICO NOICATTARO 1-6

TEAM APULIA ALTAMURA: Stano, Ciccimarra, Caputo, Vitale, Sardone, Natuzzi, Locapo, Ragone, Zullo, Dileo, Forte, Denora. All. Ragone.
ATLETICO NOICATTARO: Castelletti, Monno, Ferretti, Cacciapaglia, Saponaro, Ranieri, Difino, Lovecchio, Saponaro, Scarpelli, Babbo, Difino. All. Difino.
MARCATORI: 2′ Lovecchio (AN), 5′ Ferretti (AN), 11′ Ferretti (AN), 16′ Lovecchio (AN), 37′ Difino (AN), 38′ Ferretti (AN), 49′ Vitale (TA).
ARBITRO: De Candia di Molfetta.
AMMONITI: 27′ Difino (AN)
RECUPERO: 1′ p.t. – 1′ s.t.

Leonardo Loporcaro


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.