Ultrattivi, anche Paolo Poggi alla presentazione del progetto “Udinese Academy”

Ultrattivi, anche Paolo Poggi alla presentazione del progetto “Udinese Academy”

Paolo Poggi Coordinatore Udinese AcademyPartita, intanto, anche la preparazione della prima squadra

Si terrà sabato 14 settembre, presso la Sala “Tommaso Fiore” del Monastero del Soccorso, con inizio previsto alle ore 18,00, la presentazione della nuova stagione targata Ultrattivi. La novità di quest’anno è rappresentata dall’affiliazione all’Udinese Academy che, dopo il campus “Cresci Bene” della scorsa stagione, rappresenta per la società altamurana un ulteriore step di crescita del proprio progetto giovanile.
Alla conferenza prenderà parte Paolo Poggi, ex attaccante di Udinese, Roma e Bari, qui nelle vesti di coordinatore generale dell’area tecnica dell’Academy friulana, mister Gianfranco Mancini, tecnico di provata esperienza e responsabile territoriale del progetto, ed il presidente regionale della FIGC Vito Tisci.
A Poggi e Mancini spetterà il compito di spiegare nei dettagli il progetto di affiliazione, i metodi e le possibilità formative a disposizione sia dei tecnici e dei tesserati, soprattutto dei più piccoli, impegnati dallo scorso 3 settembre presso il campo del Centro Sportivo “Country Sport” e nelle palestre delle scuole nell’edizione 2013/2014 del campus “Cresci Bene”.
Per quel che riguarda la prima squadra, in attesa della pubblicazione dei gironi e dei calendari di Seconda Categoria, i giocatori, agli ordini di mister Gianluigi Colonna e del preparatore atletico professor Francesco Carlucci, si sono ritrovati per la prima volta lo scorso 26 agosto per iniziare il lavoro atletico. Tra le tante conferme, alcuni volti nuovi, come i difensori Pasquale Cannito e Francesco Hoxha, i centrocampisti Filippo Dilerma e Donato Squicciarino e l’attaccante Leonardo Caputo, tutti provenienti dalla Fortis Murgia, l’esperto centrocampista Domenico Manicone, due stagioni fa tra le fila della Puglia Sport e l’attaccante Nico Basile, di ritorno ad Altamura, dove ha vestito la maglia della Fortis Murgia, dopo l’esperienza nella vicina Gravina.
La prima settimana di preparazione si è chiusa con un breve ritiro, durato lo spazio di un week-end, con allenamenti sul sintetico di Laterza, ritiro che si è chiuso con un’amichevole con la compagine locale, allenata dall’altamurana Saverio Abrescia, che, da quest’anno, dopo l’acquisizione del titolo dal Noicattaro, parteciperà al campionato di Promozione. In pratica, è stato quasi un derby, con la società laertina che, anche per questa stagione, manterrà il nome di Puglia Sport Altamura (succede anche questo nei campionati minori).
Per gli Ultrattivi, dunque, quello che inizierà tra qualche settimana, sarà il secondo campionato consecutivo in Seconda Categoria. L’obiettivo, per mister Colonna & Co., sarà migliorare l’ottavo posto raggiunto lo scorso anno e, quindi, sarà necessaria una partenza migliore rispetto alla passata stagione.

Domenico Olivieri


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.