Una Fortis Murgia già in vacanza cade a Pisticci

Pisticci-FortisMurgiaLa formazione murgiana non regge alla voglia di riscatto dei lucani

È una Fortis Murgia già appagata quelle che a Pisticci ha affrontato l’ultima partita del suo primo campionato di serie D. Gli uomini guidati da mister Squicciarini, già matematicamente salvi da una settimana, non si spremono più di tanto e vengono travolti da un Pisticci sicuramente più motivato, trascinato da De Cesare che, con una tripletta, ha potuto festeggiare nel migliore dei modi il suo esordio nella doppia veste di giocatore e allenatore.
Mister Squicciarini, ritornato in panchina dopo due turni di squalifica, per quest’ultima partita, decide di dare spazio ai giovani con ben cinque Juniores tra gli undici titolari.
Nel primo quarto d’ora di gioco la Fortis è abbastanza intraprendente, soprattutto con Martimucci e Angelastri, poi, al 22′, la partita si fa decisamente in salita per i murgiani: Dibenedetto ferma fallosamente, almeno a giudizio dell’arbitro, Selvaggi e, essendo l’ultimo uomo, rimedia il rosso, con conseguente calcio di rigore che De Cesare trasforma. La Fortis, in inferiorità numerica, sembra incapace di reagire e, così, il primo tempo si chiude con il Pisticci avanti.
Nella ripresa i padroni di casa dilagano con De Cesare che prima scalda i guantoni di Napolitano con un tiro dal limite dell’area, poi, al 18′ di testa, batte per la seconda volta l’estremo difensore murgiano. L’attaccante gialloblù non è ancora sazio e intorno alla mezz’ora sugella la sua splendida prestazione con la terza marcatura personale, ancora di testa, mandando i titoli di coda sulla partita.
La Fortis Murgia non riesce a chiudere il campionato con un vittoria, ma forse sarebbe stato chiedere troppo alla formazione murgiana, evidentemente con la testa già alle vacanze.
Si conclude, così, il primo campionato in serie D della Fortis Murgia che, tra alti e bassi e problemi di varia natura, è riuscita a centrare l’obiettivo che si era prefissato a inizio stagione, vale a dire la salvezza.

PISTICCI – FORTIS MURGIA 0-3

PISTICCI: Dimola, D’aria, Migliozzi, Malafronte (38′ pt Giasi), Polichetti, Cazzarò, Andreulli, (1′ st Branda), Leta (5′ st Basile), Rubino, Selvaggi, De Cesare. A disp.: Marino, Falco, Lima, Cati. All.: De Cesare
FORTIS MURGIA: Napolitano, Chessa, Varisco, (19′ st Matera), Dibenedetto, Digirolamo (24′ pt Delle Foglie), Castoro, Di Maio, Martimucci, Lorusso (1′ st Cannito), Angelastri, Petruzzella. A disp.: Paterno, Maurelli, Desantis, Tancredi. All.: Squicciarini
ARBITRO: Piccinini di Forlì
MARCATORI: 24′ pt De Cesare (P. rig), 16′ st De Cesare (P), 30′ st De Cesare (P)
AMMONITI: Varisco (FM)
ESPULSI: 22′ pt Dibenedetto (FM), per fallo da ultimo uomo
RECUPERO: 2′ pt, 2′ st

Domenico Olivieri

The following two tabs change content below.
Avatar

La redazione

Avatar

Ultimi post di La redazione (vedi tutti)

Comments

comments

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: